Una Residenza per anziani nel cuore di Torino

I servizi offerti dal Convitto

residenza anziani torino

Il Convitto Principessa Felicita di Savoia è una Residenza per anziani autosufficienti e non autosufficienti a pochi metri dal Monte dei Cappuccini alle spalle della Gran Madre di Dio. Si raggiunge Piazza Vittorio Veneto in pochi minuti a piedi.

 

Il Convitto, presidio Socio Sanitario accreditato, dispone di nuclei residenziali RA, RAF ed RSA, e offre una ampia gamma di Servizi Assistenziali, Sanitari e complementari alle persone ospitate, modulando tipologia e intensità dei trattamenti e dei servizi in funzione del livello di autosufficienza o non autosufficienza che ciascun ospite presenta.

 

Nel Convitto tutto il personale addetto alle attività assistenziali e sanitarie è altamente qualificato e motivato, la Struttura può contare su uno staff di OSS, infermieri, medici, fisioterapisti e psicologi di alto profilo professionale.

I Servizi dedicati agli anziani

Per ciascun ospite viene redatto un PAI (Piano di Assistenza Individuale), che individua i bisogni e definisce un progetto di assistenza dedicato.

All’interno del PAI sono individuabili le diverse attività assistenziali da erogare, fra cui le principali sono certamente le seguenti:

  • attività di assistenza tutelare (anche detta alla persona) con la quale si aiuta l’ospite nell’assolvimento dei riti di vita quotidiana (es. vestirsi, assumere pasti, igiene personale, etc.);
  • attività di assistenza infermieristica: attraverso la quale si provvede alla somministrazione degli eventuali farmaci per via orale, infusionale, etc.;
  • attività di riabilitazione: all’interno della quale sono ricomprese le attività di recupero e mantenimento delle funzioni motorie, assistiti dai fisioterapisti, ma anche del supporto psicologico professionale fornito dalla psicologa e psicoterapeuta che da molti anni collabora con il Convitto.

Contattate la Struttura per ricevere una consulenza personalizzata o un preventivo gratuito in grado di illustrare al meglio ogni servizio.
Il Convitto accoglie anziani in forma privata e accreditata anche per soggiorni brevi e periodi di sollievo.

Share by: